Iniziative 2002

  • Famiglia e Libertà nella società dell'appartenenza (07-11)
  • SCUOLA & GENITORI Tre incontri con Osvaldo Poli (28-10)
  • Quali politiche per la Famiglia nel Comune di Parma?(22-05)
  • La Primavera in Famiglia (10-03)
  •  
    Ultimo aggiornamento: 07 Novembre 2002

    • FAMIGLIA E LIBERTA' nella società dell'appartenenza (07 nov 2002)
      Quest'anno, la "Conferenza delle famiglie" si è tenuta congiuntamente al XXII convegno nazionale di studi dell'associazione "Famiglia aperta", fondata da Dora Ciotta, che ha sede a Fidenza. Il convegno, dal titolo "Famiglia e Libertà nella società dell'appartenenza" si è svolto a Fidenza dal 24 al 26 Ottobre, mentre la giornata conclusiva, domenica 27 Ottobre, si è tenuta a Parma, presso la "Comunità Betania", ed è stata caratterizzata da una tavola rotonda promossa da entrambe le associazioni dal titolo:

      "Il volontariato delle famiglie. Esperienze ed idee"

      Pubblichiamo l'intervento di Margherita Campanini, consigliere di Famiglia Più:
      Intervento Margherita Campanini
      Programma completo

    • SCUOLA & GENITORI Tre incontri con Osvaldo Poli (28 ott 2002)
      Con l’inizio del nuovo anno sociale è ripresa anche l’attività di Famiglia Più. Dopo gli incontri primaverili, la nostra attenzione è ritornata sul “pianeta” scuola, che rappresenta per tante famiglie motivo di gioia e insieme di preoccupazioni, sia per quanto riguarda le scelte scolastiche dei nostri figli, sia per quanto riguarda il futuro del nostro paese.
      Abbiamo chiesto al dott. Osvaldo Poli, che diversi di noi hanno già ascoltato proficuamente in altre occasioni, di guidare tre incontri relativi alle seguenti domande-stimolo:
      1)Da cosa dipende il rendimento scolastico dei nostri figli?

      2)Quali errori evitare?

      3)Quale responsabilità hanno i ragazzi nel loro successo scolastico?


      Gli incontri hanno avuto luogo presso la sala conferenze del Seminario minore Sabato 5, 12 e 19 Ottobre 2002, con un successo al di là di ogni aspettativa, registrando il tutto esaurito. Nei tre incontri il dr. Poli, attraverso un eloquio particolarmente brillante, ha offerto all'attentissimo pubblico numerosi spunti di riflessione, riguardanti il rendimento scolastico dei figli e la responsabilità che essi stessi hanno circa la loro riuscita nella scuola. Il relatore ha presentato realisticamente le varie tipologie presenti tra ragazzi e genitori, esemplificando in modo efficace e divertente, quasi da commedia dell'arte, i più comuni e quotidiani errori che questi ultimi commettono nel seguire la vita scolastica dei figli.
      La ricca esperienza che il dr. Poli ha realizzato nel lavoro quotidiano con ragazzi e genitori hanno fatto dire spesso a chi ascoltava "E' proprio così, anche a me succede". Interessante, fra le molte osservazioni, il concetto di educazione alla verità: non è solo sbagliato, ma anche controproducente far credere ai figli a causa di un errato senso di protezione, che essi sono belli, bravi e intelligenti anche quando non è vero, poiché ciò farebbe solo crescere dei ragazzi che non sapranno perdere e non sapranno affrontare le delusioni in modo maturo.
      Se non diciamo mai no ai ragazzi, se essi non conosceranno più il dolore delle piccole rinunce, proposte non fine a se stesse, ma per ottenere un obiettivo migliore e una gioia più grande, essi non saranno capaci di sopportare nemmeno le più piccole frustrazioni della vita, e non capiranno la sofferenza e la povertà delle altre persone.
      Oltre all'esplicitazione dei diversi ruoli rivestiti dal padre e dalla madre nell'educazione dei figli, il relatore ha più volte ripreso, nel corso dei tre interventi, l'importanza della reciprocità e del confronto tra coniugi riguardo all'educazione stessa, felicemente sintetizzata nella frase: "un figlio ha normalmente tre genitori: il padre, la madre e il rapporto che esiste tra loro".

      Bibliografia di Osvaldo Poli attinente gli argomenti trattati nel corso dei tre incontri

      L'ALLEANZA EDUCATIVA, Idee per la collaborazione tra scuola e famiglia (appunti di Ovaldo Poli che in parte riprendono i temi del primo incontro)

      Manifesto di presentazione

    • QUALI POLITICHE PER LA FAMIGLIA NEL COMUNE DI PARMA? (22 mag 2002)
      Famiglia Più, assieme al Centro di Aiuto alla Vita e alla Associazione Genitori Scuole Cattoliche ha convocato lo scorso 15 Maggio, in occasione della giornata mondiale della famiglia una conferenza stampa. Nel corso della conferenza stampa, tenutasi presso la sede del CAV, è stato presentato ai giornalisti ed agli uffici stampa dei candidati sindaco presenti il documento preparato dalle Associazioni Familiari di Parma in occasione delle elezioni amministrative del 26-27 Maggio.
      Testo integrale del documento

    • LA PRIMAVERA IN FAMIGLIA (26 apr 2002)
      Famiglia Più ha organizzato per Domenica 21 Aprile 2002 la 1a

      FESTA DI PRIMAVERA

      Alla festa erano invitate le famiglie di tutte le età.
      Il programma della giornata era così articolato:
      - Ore 15.00 Accoglienza

      - Ore 15.30 Relazione sul tema:

      Di chi saranno i nostri figli?
      Le Biotecnologie interrogano la famiglia

      Relatori: Dr. Vittorio Franciosi e Dr. Ferri mons. Pietro

      - Ore 17.00 Merenda Insieme

      - Ore 17.30 Grande Caccia al Tesoro
      per grandi e piccini

      - Ore 19.30 Conclusione giornata

      La festa si è svolta presso:
      ISTITUTO SALESIANO - Via Provinciale, 4 - Montechiarugolo


    Home Page