Iniziative 2006

  • ASSEMBLEA SOCI FAMIGLIA PIU' (30-12)
  • VERSO LA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE (16-12)
  • CONSULENZA ALLA COPPIA-Incontri Pubblici (13-11)
  • Pinocchio nel paese dei diritti (04-11)
  • SCUOLA: non solo formazione, ma anche ......educazione (02-12)
  • Fedeltà e infedeltà nella coppia (03-06)
  • Alcol e Giovani (11-06)
  • CONSULENZA ALLA COPPIA-Incontri Pubblici (22-04)
  • LA PRIMAVERA IN FAMIGLIA (14-03)
  • LA LEGGE SULL'AFFIDO CONDIVISO (12-03)
  • per i GENITORI deGLI ADOLESCENTI (13-05)
  • Essere genitori adottivi quando i figli diventano adolescenti (18-02)
  • Censimento delle realtà che si occupano di famiglia (18-02)
  • Genitori Soli (21-01)
    Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2006


  • ASSEMBLEA SOCI FAMIGLIA PIU'
    (30 Dicembre 2006)

    Assemblea 2006

    Lunedì 18 Dicembre 2006 alle ore 18.30 è stata convocata l'Assemblea annuale dei soci di Famiglia Più.
    E' stata l'occasione per incontrarci e ripercorrere brevemente le attività svolte dall'associazione durante questo anno e per delineare le attività future.
    Quest’anno inoltre ricorre il 35° anniversario della nascita del Centro per la Famiglia da cui è sorta, nel 1990, l’Associazione Famiglia Più.
    Per ricordare questo lungo periodo di attività di volontariato e promozione dei valori umani e cristiani della famiglia a Parma e tutti coloro che hanno lavorato a questo progetto, il prof. Giorgio Campanini ha condotto una interessante riflessione.

    Lunedì 18 Dicembre
    ore 18.30
    Sede Famiglia Più


    PROGRAMMA
    ore 18.30
    35 anni di storia della Famiglia a Parma.
    Dal Centro per la Famiglia a Famiglia Più

    Prof. Giorgio Campanini

    Ore 19.00
    Assemblea

    Ordine del giorno:
  • Relazione del Presidente sulle linee di indirizzo dell’associazione
  • Relazione del Direttore sulle iniziative svolte nel 2006 e il programma del 2007
  • Relazione del Direttore del Consultorio sull’attività 2006 e programma 2007
  • Relazione del Tesoriere
  • Buffet

    Per chi lo desidera è disponibile l'intervento del Prof. Campanini al link: Intervento Prof. Campanini

  • VERSO LA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE
    (16 Dicembre 2006)

    Orientamento scolastico 06

    VERSO LA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE
    Viaggio tra i consigli degli insegnanti e le aspirazioni dei ragazzi

    Dr. Pietro Lombardo
    Direttore Centro Studi Evolution- Verona

    VENERDI' 15 DICEMBRE 2006
    ore 20.45
    Seminario Minore
    Ingresso a parcheggio da V.le Conforti

    Lombardo 15-12-06

    Lombardo 15-12-06

    Come ogni anno Famiglia Più ha organizzato un incontro pubblico rivolto a chi deve effettuare la scelta della scuola superiore. Quest'anno ci ha aiutato nella riflessione il dr. Pietro Lombardo, direttore e fondatore del Centro Studi Evolution di Verona.
    Il Centro Studi Evolution, grazie ad una equipe di professionisti esplica la sua attività in cinque aree formative: Educazione, Evoluzione, Insegnamento, Orientamento e Studio.
    L'obiettivo del centro è di offrire supporti di consulenza, formazione e progettazione ad indirizzo personale e professionale, nell'ottica del continuo e costante miglioramento.

    L'iniziativa è stata organizzata in collaborazione con:
    AGESC
    Associazione Genitori Scuole Cattoliche

    Famiglie Numerose
    Associazione Nazionale Famiglie Numerose


  • CONSULENZA ALLA COPPIA-Incontri Pubblici
    (13 Novembre 2006)

    Coppia
    SE STIAMO INSIEME CI SARA' UN PERCHE'
    SCELTE, ASPETTATIVE e RESPONSABILITA' NELLA FORMAZIONE DI UNA PROPRIA FAMIGLIA

    Nell’ambito del progetto di consulenza alla coppia, in collaborazione con il Centro per le Famiglie del Comune di Parma e l’Assessorato alle politiche sociali e per le famiglie, è stato organizzato un ciclo di incontri pubblici dedicati in modo particolare alle coppie prossime al matrimonio

    • Lunedì 13 Novembre 2006, ore 20.45 presso famiglia più
      “Il due viene prima dell’uno”. Incontrarsi, piacersi, amarsi...
      dott.ssa Cecilia Sivelli, psicologa

    • Lunedì 20 Novembre 2006, ore 20.45 presso famiglia più
      Amore, desiderio,passione, seduzione...Affettività e sessualità nella vita di coppia
      dott. Pietro Cavazzini, medico psicoterapeuta

    • Lunedì 27 Novembre 2006, ore 20.45 presso famiglia più
      Il sesso è rock, la contraccezione è lenta. Riflessioni sulla contraccezione oggi
      dott.ssa Cinzia Cosenza, ginecologa psicosomatista

    • Lunedì 4 Dicembre 2006, ore 20.45 presso famiglia più
      Coppia e società. Matrimonio e convivenza nel nostro ordinamento.
      avv. Stefano Freschi e Anna Maestri

    • Lunedì 11 Dicembre 2006, ore 20.45 presso famiglia più
      Da coppia a genitori. Facciamo un bambino?
      dott.ssa Alessandra Giovanelli, psicoterapeuta


    • PINOCCHIO NEL PAESE DEI DIRITTI (04 Novembre 2006)

      Le ASSOCIAZIONI dei Progetti DIRE FARE GIOCARE e RETE D'ARGENTO
      In collaborazione con FORUM SOLIDARIETA'

      in occasione della ricorrenza del 20 novembre
      –Anniversario della convenzione sui diritti del fanciullo–
      organizzano una mostra interattiva sui diritti dei bambini dedicata ai bambini e ragazzi
      “PINOCCHIO NEL PAESE DEI DIRITTI”
      a cura dell’unicef italia e della coop.rinoceronte incatenato
      18-19-20-21-22-23-24 NOVEMBRE 2006
      Palazzo San Vitale - P.le Jacopo San Vitale n.1 - Parma.

      La mostra è curata dall’associazione laziale “Rinoceronte incatenato”, sotto la guida di Benedetto Tudino e vede coinvolti i volontari delle associazioni di volontariato parmensi come guide.
      Benedetto Tudino ha lavorato in passato con Gianni Rodari e Dario Fo, ed è autore di numerose pubblicazioni per bambini (disponibili a Parma presso la libreria “ Libri e formiche” in via Cairoli).
      Questa mostra-percorso aiuta noi e nostri figli a riflettere attraverso il bambino Pinocchio sul concetto di diritto come tutela: sappiamo bene quanto ha bisogno Pinocchio di essere aiutato, perché durante il suo cammino per diventare grande, gliene capitano di tutti i colori: viene messo in padella, incatenato come un cane, impiccato, inghiottito dalla balena……
      Pinocchio non è solo il ragazzino monello che non va a scuola ma il simbolo di tanti bambini a cui è negato anche l’elementare diritto di giocare …..e nel mondo, lo sappiamo, sono ancora milioni!

      Per giocare insieme a Pinocchio, per incontrare i suoi amici (Geppetto, ma anche il suo creatore Collodi), e i suoi nemici (Mangiafuoco,Il gatto e la volpe),
      SABATO 18 NOVEMBRE ALLE ORE 15,30 è prenotato uno spazio speciale per i soci e simpatizzanti di Famiglia Più con i propri bambini (dalla scuola materna alle medie)
      N. B. LA VISITA è GRATUITA


    • SCUOLA: non solo formazione, ma anche ......educazione (02 Dicembre 2006)

      FAMIGLIA PIÙ
      CIRCOLO CULTURALE SANDRO PERTINI
      CIRCOLO CULTURALE IL BORGO
      FAMIJA PRAMZANA
      hanno organizzato un incontro pubblico dal titolo:

      SCUOLA: non solo formazione,
      ma anche ......educazione

      Venerdì 10 Novembre 2006
      ore 16.30
      Sala Conferenze del Circolo 'PARMA LIRICA'
      Via Gorizia

      Sono intervenuti:
      - Gianpaolo Lavagetto

      Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Parma

      - Gabriele Ferrari
      Assessore alla Pubblica Istruzione della Provincia di Parma

      - Margherita Campanini
      Genitore e Docente

      - Federico Ghillani
      Genitore, Docente e Segretario della Cisl scuola

      - Uno studente

      La scuola sta vivendo forti momenti di criti­cità, non solo per la cronica mancanza di fondi, per riforme organiche mai attuate, ma specialmente per la carenza di sinergica progettualità fra le varie componenti.
      Mentre sono in atto tentativi per conseguire una formazione di li­vello europeo si avverte nelle giovani genera­zioni la carenza di quelle conoscenze fon­damentali che consen­tono la partecipazione alla vita sociale.

      Per chi lo desidera è disponibile l'intervento di Margherita Campanini al link: Intervento Margherita Campanini


    • FEDELTA' E INFEDELTA' NELLA COPPIA (03 Giugno 2006)

      Fedeltà e infedeltà nella coppia


      Mercoledì 14 Giugno 2006
      ore 21.00
      sede famigliapiù

      Ci aiuteranno a riflettere e ad approfondire l'argomento:
      - Mons. James Schianchi
      Telogo moralista, consulente etico Consultorio Famiglia Più

      - Dott. Beppe Sivelli
      Psicoterapeuta


    • ALCOL E GIOVANI (11 Giugno 2006)

      Alcol e Giovani


      Lunedì 22 Maggio 2006
      ore 21.00
      sede famigliapiù

      Ci hanno aiutato a riflettere e ad approfondire l'argomento:
      - Dott.ssa Cristiana Ghidini
      Medico Internista, Servitrice-Insegnante dei Clubs Alcolisti in Trattamento (CAT)

      Per chi desidera approfondire l'argomento, segnaliamo che Famiglia oggi ha dedicato il numero di Giugno/Luglio al problema dell'alcol:
      ALCOLISMO E DIPENDENZA
      Un fenomeno che cresce tra i giovani

      Famiglia Oggi N 6/7 Giugno-Luglio


    • CONSULENZA ALLA COPPIA-Incontri Pubblici
      (22 Aprile 2006)

      Coppia
      SE STIAMO INSIEME CI SARA' UN PERCHE'
      SCELTE, ASPETTATIVE e RESPONSABILITA' NELLA FORMAZIONE DI UNA PROPRIA FAMIGLIA

      Nell’ambito del progetto di consulenza alla coppia, in collaborazione con il Centro per le Famiglie del Comune di Parma e l’Assessorato alle politiche sociali e per le famiglie, riprende un secondo ciclo di incontri pubblici dedicati in modo particolare alle coppie prossime al matrimonio

      • Martedì 2 maggio 2006, ore 20.45 presso famiglia più
        “Il due viene prima dell’uno”. Incontrarsi, piacersi, amarsi...
        dott.ssa Cecilia Sivelli, psicologa

      • Martedì 9 maggio 2006, ore 20.45 presso famiglia più
        Amore, desiderio,passione, seduzione...Affettività e sessualità nella vita di coppia
        dott. Pietro Cavazzini, medico psicoterapeuta

      • Martedì 16 maggio 2006, ore 20.45 presso famiglia più
        Il sesso è rock, la contraccezione è lenta. Riflessioni sulla contraccezione oggi
        dott.ssa Cinzia Cosenza, ginecologa psicosomatista

      • Martedì 23 maggio 2006, ore 20.45 presso famiglia più
        Coppia e società. Matrimonio e convivenza nel nostro ordinamento.
        avv. Stefano Freschi e Anna Maestri

      • Martedì 30 maggio 2006, ore 20.45 presso famiglia più
        Da coppia a genitori. Facciamo un bambino?.
        dott.ssa Alessandra Giovanelli, psicoterapeuta

      • Martedì 6 giugno 2006, ore 20.45 presso la Biblioteca Civica
        Presentazione del libro"Viaggio nella coppia", di Beppe Sivelli.
        incontro con l'autore

      Gli incontri avranno luogo presso la sede di Famiglia Più, ad eccezione di quello del 6 giugno, che si svolgerà presso la Biblioteca Civica, sala Oratorio Novo in Vicolo S. Maria 5


    • LA PRIMAVERA IN FAMIGLIA (14 Marzo 2006)
      5a FESTA DI PRIMAVERA



      Domenica 2 Aprile 2006
      SCUOLA DON LAZZERO - ex CENTRO SALESIANO
      Via Provinciale, 4 - Montechiarugolo

      Programma:
      - 15.30 ACCOGLIENZA

      - 16.00 Che fine faranno i nostri soldi? Il denaro,il fisco e la finanza etica interrogano le famiglie
      intervento di:
      Francesco Bassi
      Dottore in economia dello sviluppo
      Alfredo Caltabiano
      Consigliere nazionale associazione "Famiglie Numerose"

      - 16.00 GIOCAINSIEME
      per bambini e ragazzi con l'animazione degli Scouts

      - 17.30 MERENDAINSIEME
      per grandi e piccini

      - 19.00 CONCLUSIONE GIORNATA


    • L'AFFIDO CONDIVISO (12 Marzo 2006)

      La nuova legge su
      l'affido condiviso



      Lunedì 20 Marzo 2006
      ore 21.00
      sede famigliapiù

      Ci hanno aiutato a riflettere e ad approfondire l'argomento:
      - Silvana Ostini
      mediatrice familiare del Centro per le Famiglie del Comune di Parma
      - Stefano Freschi
      avvocato, consulente legale Famiglia Più

    • per i GENITORI deGLI ADOLESCENTI
      occasioni di incontro e confronto
      (13 Maggio 2006)
      Il rapporto genitori-figli nel periodo dell'adolescenza è spesso controverso e conflittuale e molti genitori sentono il bisogno di confrontarsi con chi sta vivendo la stessa esperienza. Famiglia Più ha deciso di dare risposta a questo bisogno attraverso l'offerta di alcuni momenti di riflessione su alcuni temi specifici e successivamente alla costituzione di gruppi di incontro a cadenza quindicinale.
      Per chi lo desidera, gli operatori del nostro Consultorio Familiare sono inoltre disponibili per colloqui individuali.

      Per facilitare il confronto sono previsti gruppi di piccole dimensioni. Data l'elevata richiesta di partecipazione sono stati predisposti 2 cicli di incontri.
      Al termine dei due cicli verrà verificato l'interesse dei partecipanti e definita la costituzione dei gruppi di incontro che continueranno il cammino con riunioni periodiche.

      - 11 marzo 2006 e 22 aprile 2006
      Mio figlio? Non lo riconosco più.
      Aspettative e preoccupazioni dei genitori.
      Bisogni e paure degli adolescenti.


      - 25 marzo 2006 e 6 maggio 2006
      Ogni giorno una discussione: Perché?
      Come riuscire a comunicare.


      - 8 aprile 2006 e 13 maggio 2006
      L'adulto sono io!
      Difficoltà e responsabilità.


      Gli incontri hanno avuto luogo presso la sede di Famiglia Più, dalle 9.30 alle 12 e sono stati condotti dalla dott.ssa Silvia Levati e dalla dott.ssa Cecilia Sivelli.

      Genitori e adolescenti
      con il sostegno di:
      Fondazione Cariparma


    • essere GENITORI ADOTTIVI quando i figli diventano ADOLESCENTI
      GRUPPO di incontro APERTO mensile PERMANENTE
      (18 Febbraio 2006)
      A partire dal mese di marzo verrà attivato un gruppo di incontro aperto per genitori adottivi di figli adolescenti che si incontrerà l'ultimo sabato di ogni mese.
      L’adolescenza rappresenta un periodo particolarmente delicato di ridefinizione e di ricontrattazione, che si accompagna a grosse fatiche e paure. La costruzione della propria identità è un processo mentale sempre difficile e complesso per ogni adolescente. Per chi è stato adottato risulta ancor più faticoso e angosciante, poiché si tratta di integrare tutti i pezzi di una storia incerta, dolorosa e ancora piena di interrogativi.
      La ricerca e la conquista dell’autonomia da parte dell’adolescente rievoca la ferita dell’abbandono nell’adottato, e allo stesso tempo investe anche l’adulto, che sente rimesso in discussione il proprio ruolo genitoriale.
      Per dare l’occasione di condividere pensieri, storie ed emozioni con chi sta vivendo la stessa esperienza si è pensato a creare un gruppo aperto, permanente che si incontra mensilmente in presenza di un operatore, che possa facilitare la comunicazione tra i partecipanti. Si vuole offrire uno spazio di confronto e di dialogo tra genitori che hanno vissuto l’esperienza dell’adozione e si trovano ora nel pieno della rivoluzione evolutiva chiamata adolescenza. Magari proprio quando si era appena raggiunto un equilibrio soddisfacente, una positiva tranquillità familiare.
      Gli incontri avranno luogo presso la sede di Famiglia Più l'ultimo sabato di ogni mese dalle 9.30 alle 12.
      E' necessaria l'iscrizione, che può essere effettuata presso la nostra sede.

      Genitori adottivi
      con il sostegno di:
      Fondazione Cariparma


    • CENSIMENTO DELLE REALTA' CHE SI OCCUPANO DI FAMIGLIA (18 Febbraio 2006)
      Nella condivisione dell’importanza educativa, economica e politica della Famiglia nella società e a fronte di quanto sancito dalla legge regionale 2/2003 che indica la Famiglia come soggetto attivo delle politiche sociali, l’Associazione Famiglia Più e la Provincia di Parma, Assessorato per il Coordinamento delle Politiche Sociali e Sanitarie, hanno promosso, nell’anno 2005, un “Progetto per il censimento delle realtà di volontariato impegnate nella promozione e nel sostegno della Famiglia nella provincia di Parma”.
      Tale iniziativa è nata dalla consapevolezza dell’importanza sociale dell’associazionismo e del volontariato rivolto alla famiglia, dalla necessità di condividere obiettivi tra le numerose realtà presenti nel territorio provinciale e interagire con le istituzioni pubbliche per sostenere la responsabile partecipazione dei cittadini alla vita sociale.
      La ricerca ha coinvolto le associazioni di volontariato, i comuni, le diocesi e le parrocchie presenti sull'intero territorio provinciale.
      La ricerca è durata oltre un anno, permettendo di entrare a contatto e di censire anche realtà non pienamente strutturate, come ad esempio i gruppi sposi presenti in molte parrocchie. Non tutte le realtà contattate si sono rese disponibili, pertanto il quadro ottenuto non è ancora completo.
      Tuttavia, in comune accordo con l'assessorato provinciale, è stato convocato un incontro di presentazione dei risultati fino ad ora raccolti, che rappresenta anche un'opportunità per entrare a contatto con le realtà coinvilte.
      L'incontro avrà luogo:

      SABATO 4 MARZO 2006
      ore 10.00
      Sala Andrea Borri
      Palazzo Gordani
      Viale Martiri della Libertà- Parma


      con la partecipazione di:
      Provincia di Parma


    • GENITORI SOLI (21 Gennaio 2006)

      "FIGLI"
      risorse e difficoltà del genitore solo
      Riprendono i gruppi di auto-aiuto con il dr. Poli


      Anche quest'anno abbiamo continuato il lavoro sui problemi educativi:
      dopo il seminario di ottobre sull'orientamento scolastico con la Dott.ssa Sutera ed i successivi laboratori abbiamo ripreso i gruppi di auto-aiuto con il Dott. Poli per quei genitori che devono affrontare da soli il difficile compito dell'educazione dei figli.
      A Febbraio partiranno quindi due gruppi. Il primo gruppo continuerà il cammino già avviato negli anni scorsi, mentre il secondo sarà in parte costituito da persone che già hanno partecipato lo scorso anno, ma è anche aperto a persone che non hanno mai partecipato.
      Il ciclo sarà articolato in 5 incontri:
      - 04 febbraio 2006
      - 18 febbraio 2006
      - 04 marzo 2006
      - 18 marzo 2006
      - 01 aprile 2006

      Gli incontri si svolgeranno il sabato pomeriggio dalle 17,15 alle 18,45 a Parma presso la sede di Famiglia Più in Via Bixio, 71 (tel. 0521/234396).
      Il gruppo, a numero chiuso, potrà ospitare un massimo di 15 persone, al fine di permettere a tutti l'ascolto, l'espressione e lo scambio reciproco e pertanto è necessario iscriversi, entro l'1 febbraio, presso la segreteria dell'associazione.
      Per la partecipazione si richiede un contributo di 30€, da versare all'atto dell'iscrizione. In caso di esuberi di richieste verrà data la precedenza all'ordine cronologico dei nominativi e delle quote pervenute.

      con il sostegno di:
      Fondazione Cariparma


    Home Page