Iniziative 2014

·  Il primo sguardo (31-10)

·  Perché sposarsi? (11-10)

·  Concerto coro “Il cuator stagion (06-09)

·  Prendiamoci cura delle nuove famiglie (06-09)

·  Prendiamoci cura delle nuove famiglie Presentazione e QUESTIONARIO (13-10)

·  Un adolescente fra noi (20-05)

·  Assemblea Associativa Famiglia Più (20-05)

·  Parma - Festa regionale della Famiglia (03-05)

·  Questa adolescenza ti sarà utile (05-04)

·  Valori comuni a sostegno della famiglia (25-03)

·  Provocare la vita (27-02)

·  Gruppi di auto-aiuto spezzacrisi (16-01)

·  Figli “separati” – Aiutiamoli a crescere (11-01)

·  Pagina di Vita Nuova a cura di Famiglia Più (06-09)


Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2014


·  Il primo sguardo (31 Ottobre 2014)

Alessandra Bortolotti

Presidente del Mippe

presenta

Il primo sguardo

Prime ore di vita, cure prossimali e affettività

 

Sabato 15 Novembre 2014, ore 17

Auditorium Toscanini, via Cuneo 3, PARMA


Prime

 

L’incontro è organizzato e promosso da Famiglia Più, Liberamente, Mippe, Futura, Centro per le famiglie e Laboratorio famiglia oltretorrente.

 

Saranno presenti le Tagesmutter di Parma per intrattenere i bambini durante l’incontro.

L’ingresso è libero e gratuito.

 

Volantino


·  Perché sposarsi? (11 Ottobre 2014)

 

PERCHE’ SPOSARSI?

Viaggio tra obblighi convenienze e scelte liberanti

 

Venerdì 17 Ottobre 2014, ore 17

AULA B, POLO DIDATTICO, VIA DEL PRATO 3, PARMA


Matrimonio

 

DIPARTIMENTO DI LETTERE, ARTI, STORIA E SOCIETÀ e ASSOCIAZIONE FAMIGLIA PIÙ

PRESENTANO IL LIBRO DI

Giulia Paola Di Nicola e Attilio Danese

PERCHÉ SPOSARSI?

VIAGGIO TRA OBBLIGHI CONVENIENZE E SCELTE LIBERANTI

EDIZIONI SAN PAOLO 2014

Ne discutono:

Alessandro Bosi (Università di Parma)

Margherita Campanini (Associazione Famiglia Più)

Umberto Cocconi (Pastorale Universitaria Diocesi di Parma)

Fausto Pagnotta (Università di Roma “La Sapienza” e Università di Parma)

Saranno presenti gli autori.

 

Locandina

 


·  Concerto “Il cuator stagion (06 settembre 2014)

 

CONCERTO DI CANTI

Con

Il coro “Il cuator stagion

 

Sabato 04 Ottobre 2014

Ore 21

Chiesa di Ognissanti


Adolescenti

 

Concerto di musica sacra e canti della tradizione parmigiana diretto dal maestro MARIANGELA BAZONI , con la presenza della voce solista Violetta Krasteva Kratchmarova e di Brunella Bardi alla fisarmonica.

 

Il ricavato verrà devoluto a sostegno delle iniziative di Famiglia Più a favore delle famiglie.

 

Locandina

 


·  Prendiamoci cura delle nuove famiglie (06 settembre 2014)

 

STA ARRIVANDO UN BAMBINO


Adolescenti

 

Progetto a cura del consultorio Famiglia Più, cofinanziato da Fondazione Cariparma.

 

Volantino

 


·  Un adolescente fra noi (20 Maggio 2014)

Venerdì 30 Maggio 2014


Adolescenti

 

L’incontro è rivolto a tutti coloro che nella vita privata o professionale si trovano al fianco degli adolescenti accompagnandoli nel loro percorso di crescita.

 

Locandina promozionale

 


·  Assemblea associativa Famigliapiù (20 Maggio 2014)

22 Maggio 2014


ASSEMBLEA ASSOCIATIVA

 

Cari amici e soci,

con la presente vi comunico la convocazione dell'assemblea dei soci in data 21 maggio 2014 ore 8.00 in prima convocazione e in seconda convocazione in data giovedì 22 maggio 2014 alle ore 21.00 presso la nostra sede con il seguente ordine del giorno:

 

- Relazione della presidente

- Relazione del tesoriere

- Approvazione del bilancio 2013

- Varie ed eventuali

 

Vista l'importanza della riunione vi aspettiamo numerosi.

 

Cordiali saluti

 

La Presidente

 

Margherita Campanini

 

Parma, 15 maggio 2014


·  Parma – Festa regionale della famiglia (3 Maggio 2014)

14-18 Maggio 2014


Festa

 

Ripartire dalla famiglia per rilanciarne il valore sociale. Questo il principio alla base della Festa regionale della famiglia. "In un mondo sempre più ostile alla famiglia, è importante riportarne in primo piano i diritti, rilanciando la bellezza della famiglia nei suoi connotati sociali". Una scelta non casuale quella di Parma, per celebrare non solo il trentennale della carta dei diritti della famiglia e il ventennale della proclamazione della giornata mondiale della famiglia da parte dell'Onu, ma anche per festeggiare il decennale della sigla del protocollo tra Forum associazioni familiari e il Comune di Parma, che ha portato alla nascita dei laboratori famiglia.

Il programma prevede molteplici eventi tra convegni, incontri e momenti ricreativi a cui hanno aderito 38 associazioni nell'intento di sensibilizzare maggiormente i cittadini, la politica e i media sul ruolo sociale della famiglia, da cui ripartire per superare la crisi. La festa della famiglia vuole anche essere un'occasione per favorire l'integrazione: "Vogliamo partire da una città con una ricca tradizione di feste della famiglia come Parma per riportare nella società principi fondamentali come fratellanza, solidarietà e pace".

 

Locandina promozionale

 

www.parmafestafamiglia.it

 

Nell’ambito della settimana della famiglia è previsto un incontro specifico organizzato da Famiglia Più e l’associazione Noè Onlus:

Osvaldo Poli

 

I genitori ed i difetti dei figli

 

Venerdì 16 Maggio, ore 20.30

Auditorium Toscanini

In molti genitori è assolutamente visibile il timore di “perdere l’innocenza” del figlio, poiché con molta fatica ammettono nel proprio intimo di essere delusi da alcuni aspetti del suo carattere o del suo modo di essere.

E invece inevitabile che per qualche aspetto i figli deludano i genitori, come è certo che questi, opportunamente conosciuti, non risulteranno perfetti come sono stati immaginati dai figli piccoli.

La conoscenza realistica del figlio prevede di tenere insieme gli aspetti positivi e negativi, senza il bisogno di utilizzare le positività per cancellare le imperfezioni.

Parleremo di questo con Osvaldo Poli, psicologo e psicoterapeuta.

http://www.osvaldopoli.com/


·  Questa adolescenza ti sarà utile – Antonella Arioli (5 Aprile 2014)

VENERDI’ 11-04-2014


Adolescenza

 

L’adolescenza non è solo un periodo della vita caratterizzato da disagio, fragilità  e disimpegno, ma è anche un modo-di-essere profondamente connotato dal desiderio di ricercare un senso nelle diverse situazioni dell’esistenza.

 

Come educatori, insegnanti e genitori è importante coltivare la propria adolescenza, quale risorsa utile per incoraggiare, in chi sta crescendo, quel vissuto di inquietudine creativa necessario ad assumere delle autentiche sfide esistenziali e a vivere, così, una vita densa di significato.

 

 

Antonella Arioli, dottore di ricerca in Pedagogia all'Università  Cattolica del Sacro Cuore, è docente a contratto di pedagogia dell'infanzia e dell'adolescenza nella sede universitaria di Piacenza. Fa parte del gruppo "Eidos. Fenomenologia e Formazione" (coordinato da Vanna Iori) e del direttivo dell'ALAF (Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana). Svolge attività  di formazione rivolte ad insegnanti, educatori, genitori e, inoltre, in ambito aziendale. Temi privilegiati di approfondimento sono il disagio esistenziale giovanile, le dinamiche relazionali ed emotive nello sviluppo dei bambini e degli adolescenti. è autrice di vari articoli su riviste pedagogiche e saggi in volumi collettanei.

 

Locandina promozionale


·  Valori comuni a sostegno della famiglia (25 Marzo 2014)

VENERDI’ 28-03-2014


Descrizione: Incontro interreligioso

 

 

 

Locandina promozionale


·  Provocare la vita (27 Febbraio 2014)

LE DONNE DI MARZO 2014


Descrizione: Sonia Scarpante

 

 

La scrittura terapeutica: può davvero la scrittura,

 cioè l'atto del "disegnare" con parole fino ad un attimo prima solo pensate,

          diventare un fatto terapeutico e cioè in qualche modo curativo,

al punto da alleviare da sofferenze inferte da una vita né giusta e né sbagliata,

                                   ma semplicemente la nostra vita?

La scrittura è un viaggio interiore che ci offre la possibilità di ascoltarci e di conoscerci meglio.

 

Sonia Scarpante

Nata a Milano nel 1958. Laureata in Architettura al Politecnico di Milano e successivamente specializzata in Design e Architettura d'interni.

Ha pubblicato diversi libri, tra cui Lettere ad un interlocutore reale. Il mio senso, Mi sto aiutando e Un fiore nella mia anima.

Collabora con riviste di tipo sociologico occupandosi di temi legati alla psiche e al cancro.

Docente di corsi di scrittura terapeutica per la Fondazione Giancarlo Quarta.

 

Locandina promozionale

 


·  Gruppi di auto-aiuto spezzacrisi (16 Novembre 2013)

Gruppi di auto-aiuto spezzacrisi

Per chi ha perso il lavoro

 

Gennaio 2014


Descrizione: Gruppi Spezzacrisi

 

 

per incontrarsi CON chi vive la stessa esperienza

            PER poter ripresentare se stessi E ripensare le proprie abilità

per rinegoziare gli EQUILIBRI FAMILIARI

                        per cercare strategie di CAMBIAMENTO

            per ritrovare  FIDUCIA

 

A CHI SI RIVOLGE:  alle persone singole o in coppia, che vivono un’esperienza di crisi  personale e familiare legata alla perdita del lavoro .

QUANDO:  da gennaio 2014,  6/8 incontri a cadenza quindicinale.

DOVE: sede  Famiglia Più – via N. Bixio, 71  Parma.

 

Il progetto “SPEZZACRISI”

In questo periodo, come è noto, la crisi economico-finanziaria e sociale ha incrementato i bisogni di sostegno alle primarie necessità delle famiglie: tanti nuclei famigliari che fino ad ora non avevano mai avuto problemi economici rilevanti sono entrati in condizioni di povertà a causa di nuovi eventi, come la perdita del lavoro, il forte indebitamento e altro.

Il progetto ha come finalità accogliere le persone che perdendo il lavoro si trovano anche in forte disagio affettivo-relazionale, potenziare le capacità  che ogni individuo possiede al suo interno per permettere di affrontare la crisi migliorando la qualità della vita dell’individuo stesso e del suo nucleo familiare: una migliorata relazione col coniuge o compagno, una nuova empatia coi figli, la capacità di accettare il cambiamento e trovare nuovi punti di forza sono i risultati attesi dal Progetto “Spezza-Crisi”

I gruppi di auto-aiuto rientrano nel progetto spezzacrisi, con cui vorremmo dare sostegno alle persone e alle famiglie in difficoltà economica perché la solidarietà è un valore prezioso, soprattutto nei momenti difficili e una famiglia più “serena”  ha migliori possibilità di risolvere anche i  problemi economici.

 

Per informazioni: contattare la segreteria di Famiglia Più - 0521 234396 - segreteria@famigliapiu.it.

Verranno raccolte le iscrizioni per un massimo di 12 partecipanti per gruppo  - entro il 15 dicembre.

 

La partecipazione è gratuita.

 

Locandina promozionale


·  Gruppo di auto-aiuto per madri e padri separati (10 Gennaio 2014)p

INCONTRI DI GRUPPO PER GENITORI SEPARATI

 

Descrizione: Genitori separati

 

FIGLI “SEPARATI” – AIUTIAMOLI A CRESCERE

 

Mercoledì 19 Febbraio, ore 17.30

 

Mercoledì 19 Marzo, ore 17.30

 

Mercoledì 16 Aprile, ore 17.30

 

Mercoledì 21 Maggio, ore 17.30

 

Mercoledì 18 Giugno, ore 17.30

Incontri di gruppo per padri e madri separati o che si stanno separando per condividere i vissuti della separazione come genitori, per riflettere insieme sui cambiamenti della relazione con i propri figli che la separazione comporta, per aiutare i propri figli ad accettare una forma diversa di famiglia, dopo aver aiutato se stessi a farlo.

 

Gli incontri sono coordinati dalla Dr.ssa Emanuela Iappini, psicologa e mediatrice familiare esperta nelle dinamiche genitore-figli nelle separazioni.

 

Ogni incontro prevede 2 momenti: un momento di confronto delle proprie esperienze e un momento di approfondimento su un tema specifico (“Come affrontare i figli”, “Il calendario”, “I conflitti educativi”, “Come accettare una famiglia allargata”, “Il ruolo dei nonni”).

 

Telefonare o scrivere alla segreteria del Consultorio al numero 0521 234396 email: consultorio@famigliapiu.it o direttamente alla dr.ssa Emanuela Iappini

al numero 338-1201532, e-mail: e.iappini@gmail.com per iscrivervi ed avere un colloquio individuale con lei per una conoscenza reciproca.

 

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la sede dell’associazione:

Via Bixio, 71 – 43125 Parma

 


·  PAGINA VITA NUOVA A CURA DI FAMIGLIA PIU' (27 Febbraio 2014)
Dal Settembre 2007 Famiglia Più cura una pagina dedicata alla Famiglia sul settimanale Vita Nuova. L'appuntamento ha cadenza mensile (ultimo numero del mese).

Amore-niente è più come prima - Vita Nuova del 11-07-2014

Educazione alla pace - Vita Nuova del 28-03-2014

Famiglie a cui sta a cuore la famiglia - Vita Nuova del 07-02-2014

Baby-gang - Vita Nuova del 15-11-2013

Crescere un figlio - Vita Nuova del 05-07-2013

Giocare - Vita Nuova del 28-12-2012

Consultori Ucipem - Vita Nuova del 02-11-2012

Un Consultorio per la coppia e famiglia - Vita Nuova del 28-09-2012

L’Italia che si approfitta delle madri - Vita Nuova del 25-05-2012

Quando i genitori si separano - Vita Nuova del 16-03-2012

Laboratorio Oltretorrente - Vita Nuova del 10-02-2012

Animali in famiglia - Vita Nuova del 30-12-2011

Scegliere la scuola superiore - Vita Nuova del 18-11-2011

Matrimonio - Vita Nuova del 14-10-2011

Matrimonio - Vita Nuova del 01-07-2011

Consultorio - Vita Nuova del 22-04-2011

Crisi in famiglia - Vita Nuova del 25-03-2011

Famiglia e società - Vita Nuova del 25-02-2011

Affido condiviso - Vita Nuova del 17-12-2010

Lutto - Vita Nuova del 29-10-2010

Scuola e famiglia - Vita Nuova del 14-5-2010

Questione femminile - Vita Nuova del 16-4-2010

Rapporto adolescenti-adulti - Vita Nuova del 12-3-2010

Scuola-preiscrizioni - Vita Nuova del 5-2-2010

Adottare un bambino grande - Vita Nuova del 8-1-2010

Precari - Vita Nuova del 27-11-2009

Affido condiviso - Vita Nuova del 23-10-2009


Tutto quello che s'impare d'estate - Vita Nuova del 11-09-2009

Estate e lo stress del "far niente" - Vita Nuova del 10-07-2009

Famiglia e Laboratori - Vita Nuova del 05-06-2009

Famiglia Protagonista - Vita Nuova del 01-05-2009

Famiglia Affettiva - Vita Nuova del 27-03-2009

Adozione - Vita Nuova del 27-02-2009

Educazione - Vita Nuova del 30-01-2009

LA FELICITA'- guardiamo ai bambini - Vita Nuova del 26-12-2008

VIOLENZE DOMESTICHE - Vita Nuova del 28-11-2008

EDUCAZIONE SESSUALE - Vita Nuova del 27-06-2008

PARLARSI A CENA - Vita Nuova del 30-05-2008

LE EMOZIONI - Vita Nuova del 02-05-2008

CONSULENZA ALLA COPPIA - INFERTILITA' - Vita Nuova del 29-02-2008

LA PASSIONE - Vita Nuova dell'11-01-2008

LE FESTE - Vita Nuova del 30-11-2007

ALIMENTAZIONE - Vita Nuova del 26-10-2007

EDUCAZIONE - Vita Nuova del 28-09-2007


Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Home Page